«Per quanto complesse possano sembrare le questioni a livello globale, non dobbiamo dimenticare che siamo noi ad averle create. Dunque è impossibile che la loro soluzione sia al di là del nostro potere di esseri umani. Dobbiamo ripartire dalla nostra umanità, riformando e facendo emergere le nostre capacità: questo tipo di rivoluzione umana individuale può portare a un’effettiva riforma su scala globale» Daisaku Ikeda

venerdì 26 luglio 2013

Silvano Agosti - il denaro

1 commento:

  1. Grande Silvano Agosti.
    Il denaro è una palla al piede che non ci permette di spiccare il volo, motivo per cui non ha senso parlare di debito pubblico, di PIL e strategie economiche. L'unica strategia che può funzionare, perché radicale e sistematica è l'abbandono del mezzo monetario. Ciò non vuol dire necessariamente regredire in termini di sviluppo. La decrescita felice deve esserci, ma solo se temporanea. A mio modo di vedere non è lo sviluppo il vero ostacolo, ma il modo in cui tutto viene gestito.

    www.utopiaperseguibile.blogspot.com

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio blog