«Per quanto complesse possano sembrare le questioni a livello globale, non dobbiamo dimenticare che siamo noi ad averle create. Dunque è impossibile che la loro soluzione sia al di là del nostro potere di esseri umani. Dobbiamo ripartire dalla nostra umanità, riformando e facendo emergere le nostre capacità: questo tipo di rivoluzione umana individuale può portare a un’effettiva riforma su scala globale» Daisaku Ikeda

venerdì 13 gennaio 2012

Io sono quello che non faccio

Elogio della libertà

Dipinto di Antonio Cocchi Panebianco


Io non fumo sigarette
Io non bevo caffè
Io non uso l’auto in città
Io non guardo partite di calcio
Io non gioco con videogiochi in voga
Io non mangio spesso al fast food
Io non vesto firmato in ogni occasione
Io non compro acqua in bottiglie di plastica
Io non getto una cartaccia per terra
Io non acquisto qualcosa di cui non ho bisogno
Io non prendo l’ascensore per fare pochi piani
Io non mi lamento se qualcuno si comporta male
Io non parlo male alle spalle degli altri
Io non faccio regali a natale
Io non ho comprato uno smart phone
Io non tengo il termostato sopra i venti gradi
Io non utilizzo mai climatizzatori
Io non mangio carne tutti i giorni
Io non guardo la televisione a casa
Io non vado in vacanza alle Maldive
Io non faccio distinzioni di sorta
tra un italiano, un nigeriano e un turco
Io non compro prodotti esotici

Io non rinuncio mai a niente
Io sono quello che non faccio

3 commenti:

  1. Grazie per aver partecipato! Abbiamo moltissime cose in comune....

    RispondiElimina
  2. MA CHE BELLO QUESTO POST!!! MI RIVEDO IN TANTE COSEEEEEEEEEEEE...

    RispondiElimina
  3. interessante!condivido con te un bel po' di idee, ma mangio/compro prodotti esotici e faccio regali, utili, a natale ;-) che dire....è interessante capire quante persone ci siano che danno valore a piccoli gesti

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio blog