«Per quanto complesse possano sembrare le questioni a livello globale, non dobbiamo dimenticare che siamo noi ad averle create. Dunque è impossibile che la loro soluzione sia al di là del nostro potere di esseri umani. Dobbiamo ripartire dalla nostra umanità, riformando e facendo emergere le nostre capacità: questo tipo di rivoluzione umana individuale può portare a un’effettiva riforma su scala globale» Daisaku Ikeda

sabato 26 dicembre 2015

Desiderio di pace - una poesia di Andrea Calcagnile


Desiderio di pace

Pace,
sbrigati che ti stiamo aspettando,
sei l’auspicio di tutti,
quando arriverai
il mondo si capovolgerà,
non esisteranno più le guerre,
gli omicidi, le calunnie, le supremazie
e le crisi economiche,
e le persone che
niente avranno ricevuto,
mai più soffriranno
e cesserà ogni male,
che si trasformerà in benessere,
solidarietà e fratellanza.
Ma per ora
possiamo solo sperare,
mandare ogni simbolo di pace,
sognare e lodare la pace,
portarla sempre avanti
senza paura come vere persone
e come qualche
personaggio pacifista,
che si è sacrificato per noi.

Andrea è un giovane artista che si occupa di pittura, scultura e poesia. Visita la pagina di Andrea Calcagnile 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio blog